In Primo Piano

In Primo piano

23 Maggio - "Giro del Varesotto" - 1° tappa Besnate

buone corse a tutti !

Promemoria per tutti i tesserati Fidal:

Attenzione, si ricorda che bisogna consegnare alla Società copia ORIGINALE del certificato per l'agonismo rilasciata dal centro di medicina dello sport.

giovedì 26 dicembre 2013

...per quattro gocce...

Apro gli occhi, sento lo scroscio della pioggia, mannaggia, hanno azzeccato le previsioni, mi aggiro per casa inquieta. Voglio correre, devo correre, con tutto quello che ho mangiato in questi giorni.
Mio marito esclama "non val la pena bagnarsi come un pulcino per 5 km", ha forse ragione, interpreto il suo pensiero a modo mio... ok non 5 km di più.. è il momento di spingersi oltre.
Sono pronta per il mio primo Trail. Inizio a ritmo lento, niente riscaldamento, nente orologio, solo il ritmo del mio cuore e della pioggia.
Primo strappo, sto attenta a dove mettere i piedi, la pioggia rende il terreno scivoloso, non voglio certo farmi male, i km si susseguono e la mente vola, tocca paesaggi sconosciuti, a volte tratti famigliari.
In un momento di lucidità, mi rendo conto che a S.Ilario, la corsa si è ormai conclusa. Chi avrà vinto? ci sarà stata tanta gente? me lo saprete dire.
Ora però mi devo fermare, non sono le gambe a farmi male, ma gli occhi mi bruciano.
Dopo il XIX capitolo,de "Corro perchè mia mamma mi picchia" di Giovanni Storti e Franz Rossi. In un solo giorno ho percorso con la mente tanti sentieri e corse mitiche.
Come promesso mi sto avvicinando ai Trail....a modo mio.
Speriamo domani risplenda il sole.

7 commenti:

Roberto ha detto...

Domani sole... dice Colonnello Bernacca.
Stamattina acqua, tanta acqua ma per i 5km del percorso non è stato così. Forse non ce ne siamo accorti.
Ciao e buona lettura.
Io l'ho fatto autografare per mia moglie a Sondrio ma non l'ho ancora letto quindi non raccontarmelo.
Ciao.
Roberto.

Unknown ha detto...

con quella pioggia continua non avrei avuto entusiasmo a correre neanchio.io ho corso nonostante il bel sole e i 20 gradi. pensa non mi sono lamentato.ho avuto solo fortuna.buone feste giuseppe

Lavinia ha detto...

Giuseppe, sei partito in aereo??? Domani in ufficio controllo le prenotazioni..... mi sa che. Ti cancello il volo di ritorno......

Anonimo ha detto...

LAVINIA, non cancellare il suo volo di ritorno
Devo batterlo al Campaccio.
Non deve avere scusanti
Ciao
Gianluigi

Lavinia ha detto...

Va bene Gianluigi, non lo cancello, tanto se va avanti a cannoli... sarà facile.. vero Giuseppe!!

Unknown ha detto...

non puoi cancellare volo lavinia sono in treno e pure notturno.posso dire cha avendo mangiato troppi dolci(buoni) sono appesantito.buon anno

Unknown ha detto...

mi piace questo clima agonistico.siamo in tanti ci divertiremo.io sarò li dalle ore 8 perchè convocato quindi studierò qualcosa per rallentarvi.gianluigi dovrà fare un giro in più.ciao atleti