In Primo Piano

In Primo piano

23 Maggio - "Giro del Varesotto" - 1° tappa Besnate

buone corse a tutti !

Promemoria per tutti i tesserati Fidal:

Attenzione, si ricorda che bisogna consegnare alla Società copia ORIGINALE del certificato per l'agonismo rilasciata dal centro di medicina dello sport.

giovedì 17 aprile 2014

SONDAGGIONE...



Ciao a tutti,

scusate il ritardo nello scrivere quattro righe sulla vostra bella prestazione in quel di Genova.
Purtroppo per sopraggiunti motivi di famiglia non ho partecipato alle ultime sedute al campo e quindi non ho potuto chiedere la vostra opinione.
Mi sarebbe piaciuto analizzare con voi a mente serena i vari aspetti che l’hanno caratterizzata, primo tra tutti il “gusto” di quanto compiuto.
Per fortuna lo strumento informatico ci viene incontro e conoscendovi piuttosto timidi così, un po’ per gioco e un po’ per calarci nell’attuale italica situazione, dove tutto è un sondaggio, ho deciso di proporvene uno per avere la vostra opinione.
È molto semplice, in forma anonima e lo trovate nella colonna qui a sinistra. La durata sarà limitata al periodo pasquale e, perché no, è aperto a tutti (atleti e non) che in qualche modo vogliono esprimere una preferenza.


Per gli ATLETI: ovviamente non dovrete considerare esclusivamente il giorno della gara ma andrà allargato  a tutto il periodo di preparazione (tabella, metodo di allenamento, spirito di squadra…) e a quello che in futuro questa esperienza vi porterà a decidere per le prossime e, spero tante, gare alle quali parteciperete ma, soprattutto, sarà strettamante legato alla vostra considerazione sul “Coach” sulla base dell’esperienza stessa.
Per gli ALTRI: divertitevi…

Le opzioni possibili saranno 4 e mutuandole dal calcio (anche se fuori tema) le ho impostate in questi termini:

  1. esperienza molto positiva e il coach è come “LUI”: bravo e motivatore e ho appreso molto, posso migliorare ma dipenderà anche da me chiedendo nuovi consigli

  1. esperienza comunque buona ma il coach è come “QUELL’ALTRO”: pur non capendo una mazza è un gran comunicatore e dopo aver ricevuto il suo “verbo” il resto l’ho messo di mio

  1. esperienza negativa e il coach è come “XXXX”: io sono bravissimo ma lui non sa valorizzarmi e la controprestazione è anche causa sua

  1. esperienza negativissima e il coach non è bravo neanche come “XXXX-1”: non capisce una mazza, non ha saputo valorizzarmi e mi ha fatto decidere di appendere le scarpette al chiodo (ma dovrebbe farlo anche lui tanto ormai è vecchio).

Quindi datevi da fare ma soprattutto siate il più sinceri possibile.
Al termine del sondaggio proveremo ad incontrarci e a discutere in maniera più approfondita e seria su tutto quello che è stato, è e sarà...

Buona Pasqua.

Roberto.

p.s.: ovviamente i nomi dei mister sono stati censurati per motivi di privacy.

1 commento:

giuseppe colavecchio ha detto...

nel sondaggione ho votato ESPERIENZA BUONA MA.... ( quel ma era riferito a me stesso. se stavo meglio di gamba avrei dato di più.visto il finale in progressione.a genova ho notato che il pubblico ci incitava tanto.alla prossima .buone feste