In Primo Piano

In Primo piano

23 Maggio - "Giro del Varesotto" - 1° tappa Besnate

buone corse a tutti !

Promemoria per tutti i tesserati Fidal:

Attenzione, si ricorda che bisogna consegnare alla Società copia ORIGINALE del certificato per l'agonismo rilasciata dal centro di medicina dello sport.

lunedì 15 settembre 2014

GIGI: "La mia Cittiglio-Vararo"

Ciao a tutti
Pubblico Volentieri commento di Fipilli alla sua "CITTIGLIO-VARARO" del 7 Settembre scorso.

Buona lettura e complimenti a Gigi.
"Ciao a tutti .
Nella sezione foto potete trovare qualche foto della mia gara del 7 settembre
Gara che descriverei come dura, ma “ facile “ con 125 atleti al traguardo.
Dura, perché come sapete, a parte il primo chilometro abbastanza pianeggiante, i restanti 5,2  km sono di continua salita.
Infatti si parte da 247 mt per arrivare a quota 754 mt con un D+ di 550 mt.
Ho scritto “ facile “ perché a parte gli ultimi 200 mt fatti su un sentiero molto stretto e scivoloso, la gara si è svolta tutta lungo la  strada asfaltata.
Non occorre prestare attenzione alla radici degli alberi , alle buche ,ai sassi, basta stare concentrati sul proprio passo! Quindi “ facile “.
Da GPS : 6140 metri - 41’ 20” tempo - 6’27”/ km passo .
Visto che nella mia categoria  ( MM GIOVINCELLI ) eravamo solo in 9 ,mi sono classificato 3° .
All’arrivo ho trovato un ristoro ben organizzato e rifornito !
Così , dopo 3 fette ( grandi ) di ottimo pane con la nutella , 2 bicchieri di the ben caldo e cambio di maglietta ormai completamente inzuppata di sudore, mi sono buttato giù lungo la discesa per ritornare alla partenza. ( altrimenti dove era il divertimento ?!?! )
Probabilmente l’ho affrontata un po’ troppo velocemente ( andavo a 4‘02” / km ) tanto che  a metà percorso ho sentito il muscolo del polpaccio dx indurirsi ,costringendomi a rallentare moltissimo per evitare il peggio .
Tra l’altro in paese ho sbagliato strada, così mi son fatto 700 metri in più.
Un grazie particolare a Roberto P. che gentilmente raccoglie i miei commenti e le mie foto per pubblicarle ed anche a voi che perdete tempo per leggere e guardare.
Gianluigi “


Di mio aggiungo che la gara (per chi non l'avesse mai fatta) è davvero bella e molto ben organizzata.
Tanti volontari e, per chi ne usufruisce, un pranzo nella natura davvero conciliante anche in caso di brutto tempo (cosa che spesso è capitata).

Nessun commento: