In Primo Piano

In Primo piano

23 Maggio - "Giro del Varesotto" - 1° tappa Besnate

buone corse a tutti !

Promemoria per tutti i tesserati Fidal:

Attenzione, si ricorda che bisogna consegnare alla Società copia ORIGINALE del certificato per l'agonismo rilasciata dal centro di medicina dello sport.

mercoledì 6 maggio 2015

Lago Maggiore Trail 03-05-2015 - by Fipilli

Ciao,

di seguito l'ormai consueta e attesa cronaca di Gigi delle sue belle prestazioni in montagna.
Ancora bravo (anzi bravi, compreso Maurizio "the doctor") per l'ottimo piazzamento e buona lettura a tutti.

Ciao.


"Ciao a tutti
Come già sapete ,io e Maurizio Domenica 3 Maggio, abbiamo partecipato alla 2° edizione della LMmT , gara che si è svolta con partenza ed arrivo a Maccagno ( Va ), paesino sulle rive del Lago Maggiore ,10 Km dopo Luino e a circa 20 Km dal confine con la Svizzera.
Una leggera pioggerellina ci ha praticamente accompagnati per tutta la gara , non fastidiosa, ma sufficiente per raffreddarci e per farci sentire un po’ bagnati negli ultimi chilometri.
Alla gara lunga ( 52,900 Km / D+ 3020 m. ) sono arrivati al traguardo ben 211 atleti con solo 9 ritirati.
Segnalo l’ottimo piazzamento di Belloni del Betti’s che ha chiuso 6° assoluto, a soli 13’ dal vincitore ( 5:13:42 il suo tempo ).
Alla nostra gara , “ la corta “ , ( 21,360 Km / D+ 1270 m.) sono arrivati al traguardo 200 atleti con 1 solo ritirato.
Percorso bello, vario , molto tecnico, soprattutto nelle discese assai pericolose ed in alcuni tratti  fangoso, senza dimenticare i numerosi ruscelli attraversati ( per fortuna piccoli ).
In una parola : durissimo !
Purtroppo le nuvole basse ci hanno impedito di godere delle bellissime viste sia, delle montagne attorno a noi che, della vista dell’alto versante del Lago Maggiore.
Partenza dal campo sportivo ( a quota 200 metri )e dopo un breve tratto asfaltato e pianeggiante di circa 2 km , utile per sgranare il gruppo, via subito in salita, attraversando le vecchie e molto caratteristiche frazioni di Maccagno , per arrivare  attraverso i boschi ai 560 metri di Garabiolo( siamo al 6° Km )  ed iniziare la prima dura salita che in 3 Km porta al Lago Delio che con i suoi 950 metri. rappresenta la quota più alta della gara corta. 
Subito dopo il Lago Delio, si incontra l’unico ristoro della gara corta, ristoro a base di fette biscottate con rollini di prosciutto cotto e crudo e ovviamente liquidi.
Un sentiero molto stretto ,tecnico , ripido e scivoloso ci porta poi giù a Bassano ( 530 m.) , sentiero che dato le sue caratteristiche permette solo una corsa in discesa molto controllata , in alcuni tratti anche corsa al passo .Nessuna possibilità di recuperare sul passo /Km.
Purtroppo la parte durissima arriva ( come segnalatoci ) tra il 14° e 16 ° chilometro che dai 530 metri ci riporta ai 730 metri di Musignano con passaggi anche in salita molto tecnici e con la corda fissata alla parete della montagna in aiuto agli atleti in difficoltà.
Finalmente verso il 17° Km ,attraversato il paese di Musignano inizia la discesa “ corribile “ ,fatta prima di ciottoli scivolosi e poi di strada asfaltata per portarci direttamente all’arrivo / partenza.
Questo tratto facile, ha permesso sia a me che a Maurizio, sfruttando le ultime forze rimaste, il recupero di 7/10 posizioni.  
Vincitore della gara “ corta “ un ragazzo di 23 anni con il fantastico tempo di 1:50:26,fatta tutta in canottiera e calzoncini .( alla faccia della obbligatorietà di correre con la riserva d’acqua, il k-way,la coperta termica ed il fischietto ).
Riporto i nostri risultati iniziando per rispetto dal più anziano ( cioè io ) !
DISTANZA = 21,360 m./ TEMPO = 3:08:08 /  PASSO = 8:42 / 3° M60 su 6 arrivati / 105° assoluto su 200
MAURIZIO : TEMPO = 2:42:02 / PASSO = 7:38 /  2° M55 su 5 arrivati / 55° assoluto su 200
Tanto per darvi un confronto rispetto alla Valtellina Wine Trail ( solo 30 metri di differenza ) Maurizio alla LMmT ha impiegato 35 ‘ in più rispetto alla VWT ed il sottoscritto 46 ' minuti in più.
Alla prossima !
Gianluigi"



2 commenti:

Valerio Lunghi ha detto...

Grandi e bravi

Lavinia ha detto...

ho letto con ammirazione! Complimenti.