In Primo Piano

In Primo piano

23 Maggio - "Giro del Varesotto" - 1° tappa Besnate

buone corse a tutti !

Promemoria per tutti i tesserati Fidal:

Attenzione, si ricorda che bisogna consegnare alla Società copia ORIGINALE del certificato per l'agonismo rilasciata dal centro di medicina dello sport.

domenica 24 maggio 2015

FINALMENTE IN GARA

Ciao,
dopo aver riassaporato domenica scorsa, in occasione della staffetta Helyrunner, un primo rientro alle gare dopo quasi 3 mesi di sosta forzata, finalmente l'odierna tappa del Piede d'oro a Varese mi dà la vera occasione per ritornare a pieno nel clima agonistico.
In compagnia dell'amico Simone partecipiamo alla "Camminata per la vita" tappa rimandata da febbraio a causa del maltempo.
Percorso conosciuto avendo già partecipato altre volte e dentro di me penso che non sarà proprio il rientro ideale considerando che dopo circa 1,5 km la strada incomincia a salire con un primo strappo su sterrato corto ma ripido, attraversamento sempre in salita del paese per finire con un altro ripido strappo su ciotolato che ci porta al km 4,5. Con un pò di meraviglia, riesco a correre anche se a ritmo contenuto fino in cima e questo mi galvanizza molto (l'articolo precedente del blog si riferisce proprio a questa mia sensazione fisica).
Da qui, essendo il punto più alto della tappa, una lunga e altrettanto ripida discesa ci porta verso il traguardo percorrrendo terreni diversi e tutto molto divertente fino a quasi all'arrivo dove, inaspettatamente il percorso cambia rispetto alle edizioni da me conosciute, inerpicandoci per circa 500/600 metri per una salita che mette a dura prova le ultime mie energie ma, punto nell'orgoglio, non voglio smettere di correre fino allo scollinamento verso l'ultima discesona che porta finalmente all'arrivo dove mi aspetta Simone, che ovviamente dopo i saluti in partenza non ho più visto, arrivato 4 minuti prima di me.
In sintesi km 9 impegnativi ma con la gioia di averli corsi interamente, sì con qualche dolore alla caviglia, ma con soddisfacenti segnali di ripresa.
Ultimo pensiero : alla fine di ogni gara, fin quando ha gareggiato, un amico mi veniva incontro per accompagnarmi all'arrivo, oggi fisicamente non c'era ma nel mio cuore sì e anche oggi mi ci ha portato per mano.
Buone corse a tutti

2 commenti:

giuseppe colavecchio ha detto...

grande valerio.la voglia di gara non ti manca,lo spirito agonistico neanche,.adesso incomincia il bello tra gare serali e giro varesotto.

Valerio Lunghi ha detto...

Ormai sono partito sicuramente qualche prova del varesotto la farò considerato la lunghezza delle prove