In Primo Piano

In Primo piano

23 Maggio - "Giro del Varesotto" - 1° tappa Besnate

buone corse a tutti !

Promemoria per tutti i tesserati Fidal:

Attenzione, si ricorda che bisogna consegnare alla Società copia ORIGINALE del certificato per l'agonismo rilasciata dal centro di medicina dello sport.

domenica 18 ottobre 2015

UTLO OMEGNA

Ciao a tutti,
una Trail non ti tradisce mai, le sensazioni che ti lascia questo tipo di corse, comunque sia andata, non hanno eguali con nessun altro tipo di competizione.
Fatica come sempre tanta, un pò di pioggia, temperatura quasi invernale ma tutto questo non conta quando tagli la linea del traguardo sia che tu abbia fatto 15, 30, 58 oppure 90 km.
La dimostrazione è stata l'eroico Gianluigi detto Fipo cat M65 che dopo 6 ore di gara soffertissima e 30 km nelle gambe, tagliava comunque il traguardo con il sorriso sulle labbra, stravolto ma felice di aver concluso la sua stoica impresa. Gran carattere e non solo !!!
Lascio a lui la personale cronaca della gara.
Alla partenza della 15 siamo io, Pino, Andrea Fipilli e Oscar mentre alla 30 come detto, Gianluigi.
Percorso spettacolare suddiviso in 2 parti (almeno per la 15) , pronti via zompata di 500 mt con notevole pendenza vicino al 18/20 % falsopiano fino a Cireggio, sempre su asfalto, per poi inerpicarsi su una impegnativa salita ciotolata di 4 km che costringe quasi tutti a camminare quindi breve piano nel bosco per recuperare per poi inerpicarsi nuovamente per una corta ma ripidissima salita che portava al culmine della nostra quota massima.
Da lì incomincia una serie di ripide discese alcune molto sconnesse altre corribili ma sempre in uno scenario spettacolare. Al 7° km c'è il ristoro dove l'amico Pino mi aspetta ormai da quasi 3 minuti per correre insieme gli ultimi 8 con una stimolante e utile compagnia.
Grazie Pino sempre molto generoso!
Serie di falsopiani che ci permettono di mantenere un buon ritmo di gara fino ad arrivare sul lungo lago per percorrere gli ultimi 2,5 km e tagliare in volata il traguardo dopo 1°47' al 35° posto su circa 180 partecipanti.
Da li a poco arriva il bravissimo Andrea (il Dna di famiglia lo si vede...) in 1°58' per chiudere Oscar dopo circa 10/15 min da Andrea.
Pasta party in un piacevole clima tipico delle trail in attesa dell'arrivo di Fipo che finalmente alle      h.16,07 termina la sua fatica.
Doveroso fare un plauso alla perfetta organizzazione che ha gestito 4 percorsi per una grande Ultra Trail.
Buone corse a tutti.

4 commenti:

Lavinia ha detto...

Fantastici! Grandissimo Fipilli.
Bravi tutti.^

Anonimo ha detto...

Bravissimi!!!
tanta ma tanta invidia... sigh!!!


Ciao.

Roberto.

Alessandro Marcandalli ha detto...

complimenti a tutti !!!
oggi sono rimasto incantato a leggere il racconto/cronaca dei 90 Km di uno del Team Sicilia...
...pensando che mi dà fastidio "affrontare" la salita del parco castello
(però mi sono buttato a fare gli 11 Km del CardioTrail di Stresa)

Alessandro Marcandalli ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.